I Concorso Diocesano Presepi

Un premio al miglior presepio della Diocesi, uno alla parrocchia e uno all’oratorio

Quest’anno Nuovo Cammino insieme alla Diocesi propone un Concorso Diocesano dei Presepi, per le parrocchie e gli oratori della nostra diocesi. Vogliamo insieme soffermarci sull’importanza e il valore di questo segno cristiano, «nella sua semplicità, il presepe trasmette speranza; ognuno dei personaggi è immerso in questa atmosfera di speranza», ha affermato Papa Francesco. Vogliamo premiare gli sforzi e il lavoro dei tanti ragazzi, papà o famiglie che realizzano i presepi nelle nostre comunità parrocchiali e negli oratori, perché guardando a queste piccole “opere d’arte”, con i suoi personaggi, e le tante innovazioni o tradizioni che ognuno di voi presenterà, possiamo contemplare il mistero di un Dio che si fa uomo per la nostra salvezza.

Regolamento

Ai partecipanti è chiesto di manifestare creativamente un’immagine tradizionale o innovativa della nascita del Signore Gesù tramite il presepio. I criteri che verranno adottati per le premiazioni terranno quindi conto della tecnica di realizzazione, del valore estetico e della capacità di coinvolgere le persone nel progetto.

È necessario comunicare l’adesione entro il 18 dicembre 2017, segnalando la propria iscrizione con il modulo sottostante.

 

L’iscrizione comprende: 

dati personali e numero telefonico del referente – parroco o delegato;

L’indicazione del luogo, con indirizzo, in cui si trova il presepe che è stato realizzato; occorrerà inoltre allegare alcune foto del presepe, una con vista completa, le altre con alcuni dettagli significativi.

Una Commissione diocesana, composta dal Vescovo e dalla redazione del Giornale, valuterà il presepio. Alcuni di questi visiteranno i presepi e stileranno le graduatorie per la premiazione, assegnando il seguente premio al miglior presepe della sezione parrocchia: n. 4 abbonamenti per l’anno 2018 per la Parrocchia (corrispettivo di 100 euro), e la foto del presepe come prima pagina nell’edizione del Natale; e il miglior presepe per la sezione oratori: 100€ di materiali (utili alla catechesi e alle attività oratoriane), n.1 abbonamento per l’anno 2018 per l’Oratorio e la foto del presepe all’interno del giornale.

La premiazione avverrà nel corso di una manifestazione pubblica, il 7 Gennaio in Cattedrale.

Potrebbe interessarti

Curia. Trasferimenti e Nomine 2022

TRASFERIMENTI E NOMINE ALES – TERRALBA 2022 In data 29 giugno 2022, Solennità dei Ss. Apostoli Pietro e Paolo, il vescovo Roberto Carboni, ha proceduto alle seguenti nomine: Don Stefano

Agenda del Vescovo Roberto dal 20 al 29 giugno 2022

20: Udienze ad Oristano 21: Oristano, Incontro Uffici  pastorali diocesani, h. 10.30 24:   Sorradile: Pastorale del Turismo, messaggio al comparto Turistico – Oristano, Festa del Ss. Cuore di Gesù, 18.30 25:

Lascia un commento