Valutazione
5/5

Potrebbe interessarti

Larghezza Pagina Elementor

Al fine di mantenere una paginazione uniforme, la dimensione della pagina sul intero sito diocesano è fissata in modalità boxed 1440 px, lasciarla tale a meno che non si voglia

Read More »
Ufficio Archivio Storico – Uffici di Curia
Ufficio Archivio Storico

Regione ecclesiastica Sardegna

Regione Ecclesiastica Sardegna STORIA I – Le origini La notizia della più antica presenza cristiana in Sardegna riguarda una lista di condannati alle miniere nel sud-ovest dell’isola, preparata da Vittore

Read More »
Morto a 90 anni monsignor Tarcisio Pillolla, Vescovo emerito di Iglesias

Tutta la Chiesa sarda si unisce al dolore della Diocesi di Iglesias per la morte di S.E. monsignor Tarcisio Pillolla. I funerali saranno celebrati venerdì 18 giugno alle ore 15.30 nella basilica di Nostra Signora di Bonaria in Cagliari. La camera ardente sarà allestita nella cappella del Seminario arcivescovile di Cagliari. “Uniti con il nostro vescovo Giovanni Paolo nella preghiera e nella gratitudine al Signore per il dono del suo servizio episcopale alla nostra Chiesa diocesana, lo ricordiamo con affetto e riconoscenza, per la testimonianza di fede e nell’impegno a difesa del lavoro consegnataci dal suo intenso episcopato, dal 1999 al 2007”, afferma una nota pubblicata sulla pagina Facebook del Settimanale “Sulcis Iglesiente Oggi”, fondato proprio da Pillolla._Nato a Pimentel l’11 luglio 1930, Pillolla era stato consacrato presbitero il 4 luglio 1954, nel santuario di Nostra Signora di Bonaria, dall’arcivescovo Paolo Botto. Dal 1973 al 1986 è stato cancelliere arcivescovile; tra gli incarichi ricoperti anche quello di direttore del settimanale diocesano “Orientamenti” dal 1958 al 1972. Nominato vescovo titolare di Cartenna, ausiliare di Cagliari, il 3 maggio 1986, ricevette l’ordinazione episcopale l’8 giugno seguente dal card. Giovanni Canestri, coconsacranti l’arcivescovo Giuseppe Bonfiglioli, all’epoca emerito di Cagliari, e l’arcivescovo Pier Giuliano Tiddia, da un anno a Oristano. Venne trasferito alla sede di Iglesias il 3 luglio 1999, come successore di mons. Arrigo Miglio, nominato vescovo di Ivrea. Pillolla fece l’ingresso solenne nella diocesi sulcitana il 5 settembre 1999. Ad Iglesias fondò nel 2000 il settimanale “Sulcis Iglesiente Oggi”. Rinunciò per raggiunti limiti d’età alla guida della diocesi e il 17 giugno 2007 divenne emerito. Come suo successore Papa Benedetto XVI nominò mons. Giovanni Paolo Zedda.

Lascia un commento