Auguri al Vescovo Roberto nel V anniversario della sua ordinazione episcopale

Ales, 17 aprile 2021

Carissimo e Reverendissimo padre Roberto,

il 17 aprile 2016, la Chiesa di Ales – Terralba, in clima di festa, si univa in comunione di preghiera alla celebrazione liturgica della sua Ordinazione Episcopale e l’accoglieva come nuovo Pastore. 

Nel rendermi interprete dei sentimenti dei confratelli presbiteri, dei diaconi, dei religiosi e delle religiose e del popolo santo di Dio, nella ricorrenza del 5° anniversario dell’evento, desidero porgerLel’augurio più sincero.

Era certamente nel desiderio di tanti poter vivere questo significativo momento accanto a Lei nel contesto di una celebrazione liturgica; ma, anche se il momento presente rende difficile l’avverarsi di questo auspicio, non può certamente impedire che in questo giorno ci sentiamo in egual modo spiritualmente uniti in clima di gioia e di sincera comunione ecclesiale alla Sua preghiera di ringraziamento e di lode al Signore.

Continuiamo ad invocare il dono dello Spirito perché La sostenga nel suo ministero e, grazie alla sua sollecitudine pastorale, la Chiesa che Le è stata affidata sappia intraprendere coraggiosamente autenticipercorsi sinodali per recare a tutti la gioia inconfondibile del Vangelo.

don Pier Angelo Zedda  –  Vicario Generale

Potrebbe interessarti

Agenda del Vescovo Roberto dal 20 al 29 giugno 2022

20: Udienze ad Oristano 21: Oristano, Incontro Uffici  pastorali diocesani, h. 10.30 24:   Sorradile: Pastorale del Turismo, messaggio al comparto Turistico – Oristano, Festa del Ss. Cuore di Gesù, 18.30 25:

Omelia del Vescovo Roberto per Corpus Domini 2022

Cari fratelli e sorelle, La Solennità del Corpus Domini, ci convoca stasera attorno al Signore Gesù, che si dà a noi nel pane eucaristico. È una grazia poter celebrare insieme

Lascia un commento